Cura e Benessere

Come spiegare la diversità ai bambini

Spunti e consigli per insegnare ai bambini l’importanza e il rispetto per la diversità

diversità ai bambini

Viviamo in un mondo di diversità. La nostra vita è un intreccio di differenze, fin da piccoli siamo all’interno di innumerevoli diversità, pensiamo al dì e alla notte: non potrebbe esistere il giorno se non ci fossero entrambi. Ai bambini fin da piccoli va insegnata l’importanza della diversità come ricchezza e risorsa per la crescita: le differenze fanno paura solo se non le si conosce e le si tiene alla larga.

 

Come affrontare il tema diversità

I bambini notano le differenze perché sono attenti osservatori: maschi e femmine, alti e bassi, magri e paffuti, sportivi e sedentari, amanti della pizza e ghiotti di dolci, svogliati e studiosi, veloci e lenti, sani e ammalati, coraggiosi e paurosi, con la pelle chiara e la pelle scura, italiani e stranieri. Fanno domande perché sono curiosi, vogliono conoscere e hanno bisogno di adulti che li aiutino a capire. Per rispondere alle domande dei bambini è necessario rispondere sinceramente, con onestà e tranquillità, in modo semplice e rispettoso senza nascondere o far finta. Teniamo sempre presente che dalle differenze possono nascere nuove opportunità di crescita e di sviluppo.

 

I bambini imitano i genitori

Bisogna non essere prevenuti: è quindi importante lasciare i pregiudizi, pensare alla diversità come ricchezza, e valorizzarla come risorsa. Spiegare ai bambini il rispetto e l’empatia, permette ai più piccoli di mettersi nei panni degli altri e essere gentili nel cuore. Infatti, i bambini imitano i comportamenti dei genitori e se siamo noi i primi a dare il buon esempio, loro impareranno da noi. 

 

Come parlare della diversità

Fingere che le diversità non esistono è controproducente per la crescita dei bambini, siamo tutti differenti, ma nessuna distinzione dovrebbe impedirci di diventare amici e rispettarci a vicenda. Come rispondere allora ai bambini che ci interrogano sulla diversità? Ecco alcuni spunti pratici:

  • Partiamo da noi: tutti noi siamo unici, quindi diversi e speciali. Trovare due persone uguali è davvero impossibile, siamo differenti nell’aspetto, nei gusti, nei modi di ridere e negli interessi.
  • Leggiamo a loro delle favole dove si valorizza la diversità: è sempre utile quando si vuole iniziare una conversazione e interessare i più piccoli su questa tematica.
  • Invogliamoli a trovare la diversità nel mondo che li circonda ad esempio in natura, nei magnifici colori dei fiori o nelle innumerevoli specie di animali, oppure nei suoni e nelle note musicali che compongono melodie stupende o nei colori di un arcobaleno.

Non siamo tutti uguali, ognuno di noi ha le proprie caratteristiche che lo rendono unico, le diversità ci sono, esistono, ognuno di noi ha il proprio specifico modo di vivere e stare “nel” mondo e “con” il mondo. E’ questo specifico modo che rende ciascuno originale e irripetibile! 

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.