Cura e Benessere

Come ritrovare un nuovo equilibrio psicofisico dopo il parto

Diventare mamma: cosa cambia per una donna

ritrovare equilibrio

Diventare mamma, tanto più se succede per la prima volta, porta con sé grandi cambiamenti fisici, emotivi e relazionali e, inequivocabilmente, fa “perdere l’equilibrio” per un tempo variabile in cui la donna, travolta dal nuovo ruolo di mamma, rischia di dimenticarsi completamente delle proprie necessità e dei propri bisogni. Vediamo ora come fare per affrontare al meglio questo periodo ritrovando al più presto un nuovo equilibrio psicofisico dopo il parto.

 

Prima gravidanza: come si sente la neo-mamma

Nei primissimi mesi dopo il parto la gestione del piccolo può risucchiare la mamma in un vortice di stanchezza che totalizza il suo tempo, la sua attenzione e le sue energie e che la porta a privarsi di tutte quelle attività ed interessi che prima della maternità le erano indispensabili per ricaricarsi e stare bene con se stessa, con il partner e con le altre persone. Anche qualche tempo dopo la nascita, alcune mamme potrebbero avere ancora delle difficoltà nel riuscire a prendersi del tempo per se stesse; a volte per difficoltà oggettive, come nel caso della mancanza di un aiuto concreto su cui contare per la cura del piccolo, e a volte perché semplicemente non si delega e non si chiede aiuto. Non è infrequente, infatti, che le mamme si sentano “in colpa” per il tempo che scelgono di dedicare a se stesse e purtroppo capita che spesso si abituino alla rinuncia.

 

Imparare ad essere mamma e donna

Ritagliarsi del tempo per fare quello che fa stare bene è fondamentale per recuperare il benessere dopo la gravidanza e porta degli enormi benefici anche al bambino; essere madre è un impegno a tempo pieno e ricaricarsi è fondamentale per poterlo svolgere al meglio. Con il tempo e la pratica diventerà sempre più semplice e automatico conciliare il ruolo di mamma e quello di donna ma, all’inizio, può essere complesso e di conseguenza anche la relazione di coppia potrebbe aver bisogno di ritrovare una sua dimensione.  Rinunciare a ciò di cui si ha bisogno, soprattutto quando diventa un’abitudine può ledere in profondità il benessere psicofisico e di conseguenza la serenità della sua famiglia e del bambino stesso.

 

Come cambia il rapporto di coppia dopo un figlio?

La novità dell’essere diventati genitori può essere così travolgente da portare a mettere da parte l’identità di “coppia” per concentrarsi solo su informazioni e dettagli che riguardano la quotidianità e il benessere del piccolo facendo dimenticare completamente, almeno per qualche tempo, intimità e complicità tra i partners. Fondamentale è mantenere sempre una buona comunicazione che permetta ad entrambi di segnalare all’altro eventuali disagi e necessità per permettersi di comprendere e aiutare, reciprocamente. La maternità è una grande ricchezza, una grande opportunità di crescita e offre nuove prospettive che permettono alla donna di ritrovare e ricostruire un nuovo, ancora più solido, equilibrio psicofisico. Mamma significa non abituarsi a rinunciare ma al contrario ritrovarsi, riconoscersi e continuare ad esistere come donna e professionista anche durante la grande e travolgente esperienza della maternità.

 

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.