Gioco

Il Gioco come sviluppo dei sensi nel neonato: vista, tatto e udito

Giochi da fare con il piccolo che gli piaceranno tanto.

gioco come sviluppo dei sensi

Gioco e sviluppo nei neonati

Come il cibo e il sonno, il gioco è imprescindibile dall’essere bambino e risulta la sua principale attività per lo sviluppo e l’apprendimento. L’importanza del gioco per lo sviluppo del bambino è fondamentale. Giocando il piccolo esplora gli ambienti, misura le sue capacità, impara la funzione degli oggetti. Il gioco è anche la principale occasione per costruire la propria personalità.

Scoprire per imparare

Prima di tutto il bambino si diverte usando il proprio corpo: quindi impara toccando, guardando, ascoltando, assaggiando. Con i sensi il bambino mette in pratica la libertà di esplorazione. La prima arma di apprendimento è la bocca: il bimbo assaggia l’oggetto per poterlo conoscere e poi riconoscere. Poi lo tocca con mano, ne identifica i contrasti (caldo/freddo, duro/morbido), lo fa cadere e ricadere, lo lancia e lo riprende. Il bambino osserva i movimenti degli oggetti, segue le traiettorie, ascolta i rumori dei giochi che si muovono e che cadono; e da quelle traiettorie e da quei rumori possono nascere storie e nuove avventure.

Come giocare con i neonati

Osservare con che parte del corpo gioca il proprio bimbo, capire che cosa lo fa star bene, lo rilassa e lo diverte è uno dei primi passi per imparare a comprenderlo e dialogare con lui. Molti dei giochi per bambini possono essere inventati nel quotidiano, utilizzando oggetti di uso comune, sfruttando la nostra e la loro creatività.

UDITO: dai 3 mesi - “Campanellini”

Decoriamo le calzine o le caviglie del piccolo con dei sonagli: ogni loro movimento sarà un suono! Lo invoglieremo a muoversi sempre di più!

TATTO: dai 24 mesi - “Usiamo le mani!”

Spalmiamo sulle mani del bambino un po’ di tempera atossica e facciamogliele premere su un foglio di carta. Le impronte delle sue manine saranno bellissimi disegni! Non aspettiamo che la vernice asciughi: il bimbo può divertirsi a mescolare con le mani i colori e creare macchie con le tinte arcobaleno!

VISTA: dai 3 anni - “Un giorno coloratissimo!”

Invitiamo il nostro a scegliere un colore per la giornata. Se, per esempio, è il giallo, indosserà una maglietta gialla, disegnerà un sole e gli leggeremo la storia “Piccolo giallo piccolo blu”.

Potresti essere interessato a

Zebra Afferrafacile

€ 5,90

2 in 1 Tazze impilabili

€ 10,90

Gattino Sonaglino

€ 4,90

Torre degli Anelli

€ 7,90

Sullo stesso argomento