In Attesa

Venticinquesima settimana di gravidanza

Come cresce il feto e quali cambiamenti avvengono nel corpo della donna

25_SETTIMANE_GRAVIDANZA

A venticinque settimane di gravidanza sei ormai a metà del sesto mese potresti sentirti affaticata e stanca. Mancano ancora diverse settimane alla nascita ma il tuo bambino ha già acquisito tante abilità e i suoi organi sono ormai completamente formati. Vediamo insieme come cresce il feto e i consigli di benessere per la mamma.

 

Misure del feto alla venticinquesima settimana di gravidanza

Nella 25 settimana di gravidanza il feto pesa circa 650 grammi ed è lungo intorno ai 30 centimetri. Il tuo bambino è grande all’incirca come una zucchina e i suoi organi interni sono ormai completamente formati. I polmoni continuano ad esercitarsi e a maturare sempre di più. Grazie all’accumulo del grasso sottocutaneo la pelle del piccolo continua a “tirarsi” sempre di più e a diventare rosea anche se è sempre avvolto dalla vernice caseosa che lo coprirà e proteggerà la sua pelle anche nel periodo dopo il parto.

 

Sviluppo e movimenti fetali alla 25 settimana

Il midollo osseo ha iniziato a produrre i globuli bianchi cellule importantissime che, dopo la nascita, insieme agli anticorpi - che gli fornirai con il colostro prima e con il tuo latte poi- aiuteranno difendere il bambino dalle infezioni.  Nel frattempo, le ossa continuano il loro processo di solidificazione e la colonna vertebrale sta perfezionando le sue strutture (vertebre, articolazioni e legamenti).

 

Nuove esplorazioni e nuove scoperte sensoriali

Il bambino inizia ad esplorare con le manine lo spazio che lo circonda: i suoi piedi, il suo volto e il liquido amniotico che lo circonda. Anche i sensi si affinano: i nervi intorno alla bocca diventano sensibili e il riflesso di deglutizione si sta sviluppando. Tutto questo gli permetterà una volta nato di cercare il tuo seno e nutrirsi.

 

Come cambia il tuo corpo

Nella 25esima settimana di gravidanza l’utero continua ad espandersi oltre l’ombelico e questo ti porterà a poterti sentire più facilmente affaticata anche se in questo periodo le energie saranno ancora alte. Se inizi a sentire il peso del pancione che cresce potresti aiutarti con una fascia addominale pre-parto pensata appositamente per sostenere il peso del piccolo che cresce alleviando la pressione sul basso ventre. Se non l’avessi ancora fatto puoi  iniziare ad applicare sul tuo corpo, specialmente su pancia, cosce e seno, una crema o un olio anti-smagliature: inoltre per mantenere la pelle il più elastica possibile cercare di mantenere uno stile di vita attivo, di bere tanto e di avere  un’alimentazione sana, prediligendo quelli alimenti che aiutano l’elasticità della pelle come frutta verdura contente vitamina C ed E oltre a cibi come mandorle, noci e pesce.

 

Il pavimento pelvico

È giunto il momento che tu inizi a scoprire i muscoli che formano il tuo pavimento pelvico: se fino a qualche mese fa non sapevi neanche che esistessero adesso è fondamentale iniziare a rafforzarli e ad allenarli sia perché sono sempre più sotto sforzo, a causa dell’aumento del peso del pancione, sia perché saranno fondamentali durante il parto e nel periodo di recupero post-parto. Per riconoscerli puoi allenarti fermando il flusso di pipì, così facendo li stai contraendo e li riuscirai a distinguere. Dopo questo puoi iniziare ad allenarli: comincia contraendoli per 5/10 secondi e poi rilascia. Puoi esercitarti ovunque anche quando sei seduta in auto o sei alla tua scrivania a lavorare. Man mano che ti eserciterai e diventerai sempre più brava, potrai allungare il periodo di contrazione. Ricordati che questo esercizio ti verrà consigliato anche dopo il parto per aiutarti a recuperare la tonicità muscolare del pavimento pelvico.

 

È tempo di organizzarsi

Arrivata alla venticinquesima settimana di gravidanza, proprio perché sentirai sempre di più il tuo bambino, avrai desiderio di iniziare a pensare a come ti organizzerai per l’arrivo del bebè. Insieme al suo papà potreste iniziare a preparare la sua cameretta e in generale agli spazi necessari: dove farlo dormire - se in una culla fianco-letto come Chicco Next2Me accanto a mamma e papà o in camera sua, dove allestire lo spazio per il cambio del bambino e dove riporre tutte le sue cose.

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.