In Attesa

Feto a 7 settimane

Crescita e sviluppo durante la settima settimana di gravidanza

FETO_7_SETTIMANE 1

Hai ufficialmente superato la metà del primo trimestre. La tua pancia ancora non si vede ma il tuo piccolo sta crescendo e si sta sviluppando molto velocemente: è cresciuto di 10.000 volte rispetto a quando è stato concepito anche se non puoi ancora avvertire i suoi movimenti dentro di te. Scopriamo insieme cosa accade durante la settima settimana di gravidanza!

 

Le misure del feto a 7 settimane

In media la lunghezza cranio-caudale del feto a 7 settimane è di circa 9mm ed è paragonabile come dimensioni a quelle di un acino d’uva. Cominciano a formarsi le ossa con lo sviluppo dei tessuti che diventeranno poi la colonna vertebrale e le ossa appunto. La testa è ancora sproporzionata rispetto al resto del corpo e, in questo periodo, la parte posteriore cresce più rapidamente di quella anteriore. Bocca e lingua cominciano a formarsi e anche le braccia man mano che le settimane passano assumeranno un aspetto più definitivo. In questa fase la crescita del feto è particolarmente focalizzata sul cervello con la creazione di circa 100 nuovi neuroni al minuto.

 

Lo sviluppo degli organi interni nel feto di 7 settimane 

Sempre in questa settimana si svilupperanno le ghiandole sessuali anche se è troppo presto per conoscere il sesso del piccolo attraverso l’ecografia. I reni si sono sviluppati nel posto giusto ma non hanno ancora iniziato a filtrare il sangue. Il suo cuore è già diviso in due ventricoli, i polmoni hanno un bronco primario per consentire il passaggio d’aria e il cervello è diviso in due emisferi. Anche l’intestino inizia a svilupparsi, il fegato inzia a produrre le cellule del sangue e il pancreas a secernere insulina.

 

Come cambia il corpo della donna

Anche se la pancia ancora non si vede, nella settima settimana di gravidanza il tuo utero, che ora ha le dimensioni di un’arancia di media grandezza, continua a crescere e la placenta si sta sviluppando sempre di più anche se non può ancora essere utilizzata come fonte di approvvigionamento. I cambiamenti ormonali potranno portarti ad essere più sensibile e anche gli sbalzi d’umore saranno più costanti: è importante in questi casi mantenere un buon dialogo con il proprio compagno per cercare di spiegare le proprie sensazioni ed emozioni. Inoltre potrebbe anche comparire un altro sintomo legato alla gravidanza: il bruciore e l’acidità di stomaco.

 

Consigli per la settima settimana

È in questo periodo che di solito si pianifica una prima visita ginecologica con una prima ecografia transvaginale poiché è presto per visualizzare un embrione con un’ecografia addominale. In questa prima vista si apre la cartella clinica della gravidanza, che verrà poi aggiornata ad ogni controllo, raccogliendo tutte le informazioni personali e familiari, chiedendo l’eventuale storia ostetrica precedente, annotando pressione e peso della futura mamma e indagando su cattive abitudini come fumo, alcool. Se vuoi maggiori informazioni sulle visite e gli esami da fare in gravidanza leggi esami in gravidanza.

A questo punto è possibile che tu e il tuo compagno stiate valutando di dare la bella notizia ad amici e familiari. È una decisione molto personale per cui è anche possibile che stiate valutando di mantenere discrezione e prudenza fino alla fine del primo trimestre, cioè fino alla 12 settimana. In ogni caso non è sbagliato condividere la notizia con la famiglia più stretta e gli amici più cari con cui condividere anche i tuoi dubbi, le tue perplessità e perché a cui chiedere aiuto.

Continua a leggere cosa succede durante l'ottava settimana.

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.