In viaggio

Bambini e mal d'auto

In auto, in treno, in nave ma anche al parco giochi il mal di movimento può creare disagio e malessere. Qualche accorgimento da seguire per evitare il mal d’auto ai bambini.

bambini-e-mal-di-auto

Il mal di movimento, o mal d'auto, è un disturbo frequente nei bambini che può essere particolarmente intenso e sgradevole. Si presenta in situazioni connesse al movimento, come viaggiare in macchina, treno, aereo o nave, ma anche in situazioni di gioco o svago come l’utilizzo di alcune attrazioni presenti nei parchi di divertimento. Il mal d'auto nei bambini si manifesta con nausea o vomito, pallore o salivazione, ma anche con vertigini, cefalea o malessere diffuso.

Ecco alcuni suggerimenti per prevenire il mal d'auto:in auto o su mezzi che viaggiano su ruote metti in condizione il bambino di guardare l’ambiente circostante nella direzione di marcia;

- se possibile, istruisci il bambino in modo che guardi un punto di riferimento stabile (per esempio l’orizzonte);

- evita che i bambini leggano o svolgano attività che richiedano continui adattamenti a carico del campo visivo (cellulari, dispositivi portatili, ecc.);

- distrai il bambino coinvolgendolo in canzoni, filastrocche, racconti;

- evita che compia bruschi movimenti con il capo;

- se puoi viaggia di notte, se non puoi farlo fa indossare al bambino occhiali con lenti scure;

- incoraggia i sonnellini durante il viaggio o fallo sedere il più vicino possibile al centro del veicolo in posizione reclinata e con gli occhi chiusi;

- in auto o in pullman convinci il bambino ad imitare il guidatore e ad inclinarsi seguendo il senso delle curve;

- prepara pasti leggeri evitando cibi pesanti;

- evita odori sgradevoli o troppo forti all’interno dell’abitacolo e assicura una adeguata ventilazione.

Questi piccoli rimedi potranno aiutarti a prevenire il mal d'auto e a garantire al tuo bambino spostamenti sereni e tranquilli.

Potresti essere interessato a

Sullo stesso argomento