In Viaggio

Viaggiare con il bambino

Come affrontare un lungo spostamento in auto con il tuo bambino

viaggiare-in-auto-sicuri

Per raggiungere una meta di vacanza o per andare a trovare un parente lontano, si può avere l’esigenza di affrontare dei viaggi in auto abbastanza lunghi assieme al proprio bambino. E’ importante organizzarsi al meglio, per trasformare lo spostamento in un momento piacevole da condividere e non da subire.

Bimbi in viaggio: meglio organizzarsi

Raggiungere una meta di vacanza o andare a trovare un parente lontano, a volte si ha l’esigenza di affrontare un lungo viaggio in auto insieme al proprio bambino. Nessun problema, ma per trasformare i viaggi con i bambini in un piacevole momento di vita familiare, prima della partenza occorre curare qualche piccolo aspetto organizzativo.

Sicurezza e svago vanno a braccetto

Quando si affronta un viaggio con i bambini la sicurezza è al primo posto. Prima di partire bisogna assicurarsi che l’installazione del seggiolino per bambini sia avvenuta in maniera corretta, e che i vetri siano oscurati con apposite tendine per proteggerli dai raggi del sole. Se un genitore non è impegnato nella guida, potrebbe intrattenere il piccolo con uno dei suoi giochi o leggere con lui un racconto o una fiaba, trasformando i tempi di spostamento in una parentesi di condivisione.

Pianificare le soste: alcune ragionate, altre obbligate

Prima di partire, è importante pianificare alcune soste per spezzare il viaggio, prendere una boccata d’aria e sgranchirsi un po’. A volte si è obbligati a fermarsi, per esempio quando il bambino si innervosisce e piange. In quel caso si può provare a calmarlo, tenendolo sempre assicurato al seggiolino, aspettando la prima occasione per fermarsi in sicurezza. Una volta scesi - passando sempre nel lato del marciapiede - si potrà coccolare e rasserenarlo.

Viaggiare con i bambini: quando è meglio partire?

Per affrontare in maniera serena un viaggio con i bambini è importante pianificare partenze intelligenti, nei giorni meno congestionati e nelle ore meno calde del giorno. Si può partire la sera o durante l’ora del sonnellino del bambino, per permettergli di riposare e recuperare le energie. Meglio infine evitare di mettersi in marcia subito dopo il risveglio del piccolo, un momento in cui ha voglia di giocare e non certo di passare troppo tempo seduto in auto. 

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 4/5 giorni
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.