-->
Allattamento

Allattamento al biberon con latte materno

Consigli per continuare ad allattare il tuo piccolo con latte materno

latte-materno-allattamento-artificiale

Come allattare un neonato con il biberon

Sempre più spesso le mamme devono allontanarsi dal proprio bambino molto presto, anche dopo pochi mesi, per riprendere l’attività lavorativa. Oltre alla comprensibile preoccupazione di dover lasciare il proprio piccolo, c’è anche la paura di dover interrompere la poppata al seno, vista l’impossibilità di essere sempre presenti. In realtà continuare l’allattamento materno è possibile anche quando si ritorna al lavoro.

Tiralatte manuale o elettrico: un prezioso alleato

Grazie all’aiuto del tiralatte, il latte materno può essere raccolto in un contenitore sterile e conservato in frigorifero o nel freezer In questo modo, quando sei al lavoro o fuori casa, il tuo bambino può continuare a essere nutrito con il tuo latte mediante un biberon per allattamento misto. Continuerà così a godere di tutti i vantaggi del latte materno, anche quando tu non ci sei.

Miglior biberon per allattamento misto: quale scegliere?

Nel caso di un allattamento misto, specialmente nei primi mesi, è consigliabile utilizzare una tipologia che imiti il più possibile l’allattamento al seno, garantendo un attacco simile a quello naturale in modo che il piccolo non faccia fatica a ritornare al seno. È consigliabile scegliere un biberon con tettarella larga e inclinata per i primi mesi, che garantisca un appoggio labiale ampio proprio come al seno rimanendo sempre colma di latte.

Quale posizione scegliere per allattare con il biberon?

La scelta del luogo e della giusta posizione rivestono un ruolo importante. L’ambiente deve essere tranquillo e rilassato. Per la posizione corretta si consiglia di mettere il braccio intorno al bimbo e di fare in modo che rimanga semi-seduta con la testina appoggiata all’interno del gomito e più sollevata rispetto al corpo.

Latte materno avanzato nel biberon: cosa fare?

Se il vostro bambino non finisce il biberon di latte materno durante la poppata, non è possibile tuttavia conservarlo per la poppata successiva. Il latte riscaldato ed avanzato va consumato entro massimo 1 o 2 ore, dopo tale periodo di tempo il latte non può essere offerto nuovamente al bambino. Per questa ragione è meglio conservare il latte materno in piccole quantità e utilizzarne solo il necessario al fine di evitare sprechi.

È importante infine ricordarsi sempre di lavare e sterilizzare il biberon dopo l’uso.

 

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.