In Attesa

La dodicesima settimana di gravidanza

Cosa succede al corpo della mamma e del bambino durante la 12 settimana di gravidanza

12_SETTIMANE

Ormai ci sei quasi, il primo trimestre, periodo per molte donne considerato “il peggiore” è ormai al termine. Il piccolo è ormai formato ed è dotato di tutti i suoi organi vitali. Vediamo ora cosa succede durante la dodicesima settimana di gravidanza.

 

Dimensioni e progressi del feto a 12 settimane

Il feto di 12 settimane ha ormai raddoppiato le sue dimensioni rispetto alle 3 precedenti e misura all’incirca tra i 5 e i 6,5 cm in lunghezza, è grande come una bella prugna matura e il suo peso varia tra gli 8 e i 14 grammi. Il corpo del bambino è ricoperto da una sottilissima peluria, iniziano a spuntare i primi abbozzi di unghie e le ossa incominciano ad indurirsi. Durante la 12 settimana, il midollo osseo incomincia a produrre globuli bianchi, così importanti per proteggere il bambino dalle infezioni; mentre cervello e nervi continuano il loro sviluppo. In questo periodo la placenta assolve a tutte le necessità: filtra l’ossigeno e i nutrienti necessari per la crescita del piccolo.

 

Dodicesima settimana: si sente muovere il feto?

Si muove spesso scalciando, allungandosi e girandosi ma poiché è ancora piccolo non riuscirai a percepire i suoi movimenti. Man mano che diventa più grande inizierà a premere contro la parete dell’utero e allora potrai avvertire chiaramente i suoi movimenti: di solito questo avviene intorno alla 20 ma più in generale tra la 16 e la 24.

 

Cosa succede alla 12 settimana di gravidanza?

 

Cambiamenti fisici della donna

Dopo la 12 settimana la costante sensazione di nausea e stanchezza passerà: potresti ritrovare l’appetito e il pensiero del cibo non dovrebbe più darti fastidio, anzi potresti assumere quell’aspetto raggiante di cui tanto si parla delle donne incinte. Da questo periodo in poi potrai avere la sensazione di non riuscire a espandere i polmoni come al solito: il motivo è che qualcun altro occupa lo spazio disponibile, e bisognerà iniziare a farci i conti.  La pelle intorno ai capezzoli potrebbe farsi più scura e potrebbe iniziare a compatire una linea scura tendente al marrone tra ombelico e pube, nota come “linea alba” o “linea nigra”. Queste alterazioni della pigmentazione cutanea sono del tutto normali e sono dovute agli ormoni della gravidanza, gli estrogeni. Non preoccuparti tutto scomparirà dopo il parto. In questa fase di gestazione, l’utero è cresciuto abbastanza da uscire dallo scavo pelvico e spuntare al di sopra dell’osso pubico e potrebbe notarsi un rigonfiamento proprio in quell’area. I pantaloni potrebbero iniziare a stringere in vita ma con un bel maglione largo potrai ancora nascondere la pancia! Per consigli su come vestirsi in questo periodo leggi Abbigliamento in gravidanza.

 

Cambiamenti emotivi

A partire dalla 12 settimana di gravidanza potrai sentirti piena di energia, euforica di essere finalmente tornata te stessa sentendoti più rilassata e a tuo agio. Il rischio di aborto spontaneo è significativamente ridotto e molte coppie ritengono che sia giunto quindi il momento di dare la lieta notizia agli altri.

 

Quali esami effettuare alla 12 settimana 

Durante questa settimana si effettua generalmente la prima delle tre ecografie principali. Un momento particolarmente emozionante anche per il futuro papà e che servirà per fissare quasi definitivamente l’età gestazionale del feto e la data presunta del parto. L’ecografia di questo periodo determina anche la vitalità del feto (battito cardiaco) e lo spessore della plica nucale, considerato un indicatore di alterazioni genetiche come la Sindrome di Down. Quando lo spessore è superiore a 3 millimetri, esiste un rischio superiore di Sindrome di Down. In questi casi il medico potrà consigliare ulteriori esami come per confermare o escludere la diagnosi, come l’amniocentesi.

Scopri cosa succede nella tredicesima settimana di gravidanza!

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.