In Attesa

La sesta settimana di gravidanza

Cosa succede al feto e al corpo della donna durante la sesta settimana di gravidanza

FETO_7_SETTIMANE

Hai effettuato il test di gravidanza e hai avuto la conferma di aspettare un bambino! Ora sarai curiosa di sapere come cresce l’embrione durante la sesta settimana di vita e quali sono le indicazioni principali per il tuo benessere fisico e psicologico. Vediamo insieme!

 

Dimensioni e sviluppo dell’embrione a 6 settimane

Alla 6 settimana di gravidanza il feto, che tecnicamente si chiama ancora embrione, misura tra i 4-6 mm, paragonabile al semino di una pera. La testa è ancora grande rispetto al corpo ed è ripiegata in avanti ma si intravedono delle pieghe che diventeranno poi viso e mascella. Cominciano a svilupparsi le orecchie così come gli occhi – due puntini neri sul viso – ricoperti da una membrana che sarà poi la palpebra. Si possono notare sui lati del corpo delle escrescenze che diventeranno le braccia e le gambe e iniziano a delinearsi anche le dite. La colonna vertebrale inizia a rendersi evidente e, ben lontana dall’assumere la sua forma finale, va a creare una specie di piccola coda che diventerà invisibile quando il feto sarà abbastanza grande da inglobarla.

 

Cosa succede nella sesta settimana di gravidanza 

Durante la sesta settimana inizia a formarsi un primo abbozzo di placenta e il cordone ombelicale continua a crescere. In questo periodo iniziano a formarsi il fegato, i polmoni e i reni. Al momento il cuore ha la dimensione di un seme di papavero, tuttavia batte ad un ritmo quasi doppio rispetto a quello dell’adulto (tra 100 e 160 pulsazioni al minuto) e la circolazione sanguinea funziona già bene. Iniziano a formarsi anche i due intestini. In questi giorni si chiude anche il tubo neuronale che collega il cervello e il midollo spinale. L’estremità superiore del cervello diventerà il cervello dell’embrione mentre quella inferiore il midollo spinale.

 

Consigli per il benessere della futura mamma

I grandi cambiamenti subiti dall’organismo in questo periodo possono portare la futura mamma a subire momenti di malessere o dolore psicologico. Può capitare di sentirsi un po’ sottotono e di non riuscire a capire il perché: la ragione è sia nel nuovo assetto ormonale a cui il corpo deve adattarsi sia nei dubbi, nelle incertezze che sorgono di fronte ad un momento di così grande cambiamento. Il consiglio è quello di accettare la situazione e di pensare che se si è tristi non è perché non si è brave né perché che non ci si sta preparando ad accogliere il nuovo bambino. L’umore altalenante è un’eventualità possibile che scomparirà da solo nel giro di alcune settimana.

Stanchezza e affaticamento più o meno accentuati sono conseguenze piuttosto comuni durante questo periodo e anche le nausee mattutine potrebbero farsi più forti. Per informazioni e consigli leggi Primi sintomi gravidanza.

Nel caso in cui invece non avverti alcuno di questi sintomi, non ti preoccupare è del tutto normale e non significa che ci sia un problema. Sappi che il tuo bambino continua a crescere e a svilupparsi.

 

Curiosità e informazioni utili da sapere se sei alla sesta settimana di gravidanza

  • Nel corso della sesta settimana l’embrione inizia a fare i suoi primi movimenti ma sono movimenti lenti quindi non percepibili dalla madre.
  • La sensibilità agli odori potrebbe aumentare e anche profumi prima piacevoli, come quello del caffè al mattino potrebbero causare malessere e nausea.
  • Potresti avvertire il bisogno di urinare più spesso dovuto sia ad un maggior lavoro dei reni sia ad una pressione maggiore esercitata dall’utero sulla vescica. Questo è un bisogno che tenderà ad essere sempre più frequente nell’arco dei nove mesi di gestazione. 

Continua a leggere come cambia il bambino e il tuo corpo nella settima settimana.

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.