Allattamento

Allattamento al seno: l’importanza della posizione

Come garantire un allattamento confortevole

l'importanza della posizione nell'allat al seno

L’attacco corretto al seno da parte del bambino e il benessere della mamma sono la prima premessa per un allattamento sereno e duraturo. La posizione dell’allattamento deve perciò essere comoda e confortevole per entrambi. Nel reggere il piccolo la mamma deve avere schiena e spalle rilassate e non fare fatica. Il bambino deve essere alla giusta altezza rispetto al seno, con il corpo ben allineato e verso la mamma.

Classica o alternativa, l’importante è che la posizione per l’allattamento sia corretta

Le posizioni dell’allattamento sono tante, dalle tradizionali a quelle non convenzionali. La posizione di allattamento classica, chiamata “a culla”, è quella con il piccolo sul fianco, testa spalle e gambe allineate, pancia contro pancia. Il seno è sostenuto da una mano e la testa del bebè appoggiata sull’altro avambraccio.

Una posizione per ogni esigenza

Una variante molto utilizzata nelle prime settimane è la “presa di transizione” in quanto può essere facile da eseguire anche per le mamme alla prima esperienza. In questo caso il piccolo è sostenuto da un cuscino per allattamento al seno che lo porta direttamente all’altezza del capezzolo. Il collo del piccolo è sostenuto dalla mano della mamma, quella opposta rispetto alla mammella alla quale è attaccato il bambino. Ma le posizioni per allattare al seno correttamente sono molte: da sola, o con l’aiuto di un esperto, ogni mamma troverà quella più adatta alle sue necessità.

Cuscino per l’allattamento, un aiuto per entrambi

Il cuscino per l’allattamento, appositamente studiato per il momento della poppata e della giusta consistenza e forma, aiuta la mamma a sostenere il piccolo donando sicurezza e garantendo così una posizione confortevole riducendo la tensione muscolare a braccia, spalle e collo.  Inoltre offre al bambino un nido morbido e confortevole durante la poppata al seno.

Cerca la posizione più adatta a te, oppure aiutati con i cuscini appositi per vivere al meglio con il tuo bambino lo straordinario momento dell’allattamento.

 

Potresti essere interessato a

Sullo stesso argomento