Allattamento

Coliche neonato

Cosa sono e quali sono le cause

COLICHE_NEONATO

Le coliche nel neonato sono un fenomeno fisiologico abbastanza frequente e rappresenta una preoccupazione e una fonte di stress per i genitori. Vediamo cosa sono, quali cause ne sono responsabili e come si manifestano.

 

Coliche gassose: cosa sono

Le coliche gassose o del lattante sono caratterizzate dalla comparsa improvvisa in un neonato, in buona salute, di episodi di pianto inconsolabile, forte, continuo e non riconducibile ad altre cause, come sonno, fame o bisogno di essere cambiato. Si parla di coliche quando questi episodi seguono la regola del 3 di Wessel, ovvero se si manifestano per più di 3 ore al giorno, per 3 giorni o più la settimana per almeno 3 settimane consecutive. Si manifestano in entrambi i sessi e senza distinzione di etnie a partire dal secondo mese di vita per poi scomparire generalmente entro il quarto mese.

 

Quali sono le cause delle coliche 

Su quali siano le reali cause delle coliche nel neonato ne sappiamo in realtà ben poco. Le ipotesi e le teorie per spiegarle sono diverse. Alcune ipotesi si basano sulla psicologia del lattante in particolare sulla difficoltà che alcuni di loro hanno nell’adattarsi alla nuova vita, disagio che verrebbe manifestato proprio attraverso il pianto oppure sulla difficoltà che i lattanti hanno nel controllare le proprie emozioni andando così incontro a crisi di pianto inconsolabile. Tale controllo verrebbe raggiunto in concomitanza alla maturazione del sistema nervoso. L’ipotesi più ovvia sembra essere quella per cui le coliche sarebbero causate da un eccesso di gas prodotto da batteri intestinali o ingerito nell’intestino durante la poppata: un eccesso di gas nell’intestino provoca irritabilità, rigonfiamento dell’addome ed emissione di gas.

 

Come si manifestano 

Le coliche gassose si manifestano nel bambino con un pianto irrefrenabile e si riconoscono facilmente grazie alla regola del 3 (3 ore al giorno per tre giorni a settimane per tre settimane consecutive). Qualunque sia l’origine, sono fonte di stress sia per il bambino che per i genitori: si tratta di una situazione che coinvolge tutta la famiglia e rischia di alterarne gli equilibri. Il consiglio è quello di parlarne con il pediatra anche per escludere eventuali altre cause.

 

Come si curano

Prima di tutto è importante tenere presente che nei primi mesi di vita i neonati piangono spesso durante la giornata e quindi importante non confondere altri stati di malessere del bambino. Una volta assicuratosi che sono proprio coliche grazie alla regola del 3, è bene sapere che non esiste una vera e propria cura anche se a volte il pediatra potrà prescrivere l’utilizzo di alcuni farmaci o la somministrazione di probiotici. Se volete sapere di più sui rimedi leggete Coliche neonato: sintomi e rimedi. In generale si risolvono spontaneamente entro il 4-5 mese di vita, occorre da parte dei genitori tanta pazienza e soprattutto non dimenticate di farvi aiutare!

 

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.