Allattamento

Coliche Neonato, Sintomi e Rimedi

coliche

Le coliche sono una manifestazione fisiologica nel neonato, abbastanza comune nei primi mesi di vita. Secondo la definizione classica il fenomeno si verifica quando un neonato piange per più di tre ore al giorno, per più di tre giorni alla settimana, per almeno 3 settimane.

 

Coliche neonato: come riconoscerle

Le coliche nei lattanti si manifestano con segni piuttosto tipici. Il primo è sicuramente il pianto: improvviso, inconsolabile e prolungato per ore. Poi l’agitazione del piccolo: contrazione del volto, inarcamento della schiena, flessione delle gambine verso l’addome. Infine, il meteorismo e l’emissione di flati. Pur ripetendosi varie volte al giorno, sono più frequenti di sera.

 

Quanto durano e perché si verificano

Generalmente le coliche del neonato sono manifestazioni fisiologiche legate alla crescita che iniziano intorno alla seconda-terza settimana e proseguono per il secondo mese, per poi risolversi spontaneamente alla fine del terzo mese di vita.

Anche se non esiste un accordo unanime sulle cause, tra i possibili indiziati figurano:

  • l’accumulo di gas nell’intestino dovuto ad una non perfetta coordinazione della suzione e deglutizione;
  • l’alterazione dell’equilibrio della flora intestinale;
  • l’ansia dei genitori, che può peggiorare l’irritabilità del piccolo;
  • un sistema nervoso ancora immaturo che rende difficile al neonato di adattarsi agli stimoli esterni e di controllare le proprie emozioni.

 

Coliche neonato: cosa fare?

Prima di tutto è importante accertarsi che la poppata sia il più possibile tranquilla e regolare, andando ad evitare continue interruzioni. In questi casi ecco alcuni consigli per rendere sereno il momento della poppata:

  • evitare che il bambino arrivi troppo affamato al momento del pasto;
  • controllare che qualcosa non lo infastidisca;
  • trovare un luogo tranquillo e una posizione comoda per entrambi;
  • cercare di tranquillizzarlo prima di farlo mangiare.

Se l’allattamento è al biberon assicurati che il piccolo non abbia difficoltà ad estrarre il latte dal biberon, coordinando bene quindi suzione e deglutizione. Per aiutarlo puoi scegliere un biberon anticolica di nuova concezione che favorisca una poppata fisiologica adeguandosi al ritmo di suzione del bambino, riducendo così l’ingestione d’aria.

Esistono anche delle posizioni che possono aiutare a far passare le coliche:

  • Stendere il bimbo a pancia in giù, avvolto in una copertina, appoggiandolo sulle tue gambe o sul tuo avambraccio.
  • Mantenere il bambino in posizione verticale vicino a te aiutandoti con un supporto idoneo, cullandolo e sussurrandogli parole dolci, senza scuoterlo.

Ecco alcuni semplici gesti che possono aiutare:

  • Un massaggio intorno all’ombelico attenua lo spasmo e favorisce il passaggio d’aria. 
  • Infine il bagnetto al neonato può risultare benefico: in alcuni casi rilassa il piccolo e al tempo stesso è motivo di gioco e distrazione.

 

 

 

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Ci impegniamo per consegnarti i prodotti nel minor tempo possibile
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.