In Attesa

Acidità di stomaco in gravidanza

Quali sono le cause del bruciore di stomaco in gravidanza e come si possono ridurre questi fastidi

BRUCIORE_STOMACO

Il bruciore allo stomaco è uno dei disturbi più frequenti delle donne in attesa: una fastidiosa sensazione di bruciore alla bocca dello stomaco che può spingersi anche verso l’alto fino alla gola. Generalmente riguarda l’ultimo trimestre di gravidanza ma può insorgere fin da subito. Vediamo ora quali sono le cause e cosa fare per ridurne il fastidio.

 

Quali sono le cause dell’acidità in gravidanza

All’inizio della gestazione il motivo di questo disturbo è da ricercare nei livelli di progesterone che possono sia rallentare i processi digestivi sia diminuire il tono della valvola posta tra esofago e stomaco. Di norma questa valvola impedisce allo stomaco di rilasciare i suoi acidi verso l’esofago; già durante i primi mesi di gravidanza questa struttura tende a rilassarsi, a causa di quest’ormone, diventando così meno efficace. Dal quarto mese in poi, e specialmente nell’ultimo trimestre quando il feto inizia significativamente ad aumentare le sue dimensioni, la pressione esercitata dal bimbo sullo stomaco può aumentare il problema, favorendo la risalita degli acidi dello stomaco nell’esofago.

 

Rimedi per il bruciore di stomaco in gravidanza

In molti casi, bastano piccoli accorgimenti per ridurre i fastidi legati all’acidità e al bruciore di stomaco in gravidanza:

  • Pasti leggeri ma frequenti. Se lo stomaco fosse troppo pieno potrebbe rallentare la digestione e favorire la fuoriuscita degli acidi. Meglio organizzarsi con pasti frequenti ma più contenuti: colazione, pranzo, cena più due spuntini.
  • Evitare alimenti “a rischio” come cibi fritti o troppo acidi, no a cioccolato, caffè, thè, bevande gassate e zuccherate. Si a tisane di malva e camomilla che aiutano lo stomaco a rilassarsi.
  • No a bevande alcoliche e fumo.
  • Evitare di coricarsi subito dopo aver mangiato
  • Per la notte, può essere d’aiuto coricarsi leggermente inclinate con la testa e il dorso appena sollevate.

 

Quando rivolgersi al medico

Nel caso in cui bruciore di stomaco e acidità diventassero insopportabili, è opportuno rivolgersi la medico per sapere a quali farmaci poter ricorrere durante la gravidanza per alleviare questi disturbi senza nuocere al feto.

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.