Relax e Nanna

Dormire Vicino al Neonato

Dormire vicini al proprio piccolo è consigliato dagli esperti, scopri i consigli per una nanna serena ed un riposo sicuro.

DORMIRE_VICINO_NEONATO

Nei primi giorni, nelle prime settimane, mamma e papà vorrebbero avere il loro bimbo sempre accanto. Durante la notte questa necessità diventa ancora più intensa: la mamma soprattutto, ha bisogno di sentire il figlio accanto a sé, per nutrirlo, accudirlo e sorvegliarlo. Ma anche il neonato si tranquillizza sentendo la presenza e la vicinanza della mamma, si sente sicuro e riceve subito soddisfazione dei suoi bisogni.

Co-sleeping: che cos’è?

Il termine co sleeping è composto da due parole, sleep (dormire) e co (insieme). Esso indica il fatto che il piccolo e la mamma (o i genitori), specialmente nei primi periodi, possano rimanere vicini anche durante la notte.

Il Co-sleeping è sicuro?

Prima di tutto è necessario fare una distinzione importante: esiste un co sleeping sicuro e uno no. Riposare insieme può avere numerosi vantaggi e benefici, ma è importante rispettare una regola fondamentale: vicini sì ma ognuno nel proprio letto. Il piccolo può essere portato nel letto dei genitori per essere allattato e coccolato, ma dopo deve sempre essere rimesso nella sua culla. Il bed sharing, ovvero dormire nello stesso letto insieme a mamma e papà, potrebbe risultare non solo scomodo ma anche pericoloso, ed è fortemente sconsigliato. Per ulteriori approfondimenti e chiarimenti sulle regole per un sonno sicuro leggi i consigli per una nanna sicura.

Dove far dormire il bambino nei primi mesi? Le misure giuste per dormirgli vicino

Dunque dove far dormire il neonato nei primi mesi? Come abbiamo detto è meglio che il bimbo possa riposare in culla, uno spazio a lui dedicato da posizionare accanto al lettone per riposare vicino alla mamma in tutta serenità. Sono da sconsigliare, per ovvi motivi di sicurezza, soluzioni fai da te improvvisate. Meglio utilizzare un’apposita culla per il co-sleeping, chiamata anche fianco-letto, appositamente studiata e certificata per permettere di stare vicini, ma in tutta tranquillità. Per un riposo davvero sereno.

Dormire Vicino ai Genitori: i vantaggi del co-sleeping

Oggi gli esperti ritengono che riposare vicino al proprio bambino sia positivo e possa avere numerosi benefici per sia per il piccolo che per i genitori. Ecco i vantaggi del co-sleeping:

  • Aiuta il neonato ad acquisire un corretto ritmo sonno-veglia;
  • Rafforza la relazione mamma-bambino;
  • Tranquillizza e rassicura i genitori e il piccolo;
  • Facilita l’accudimento;
  • Favorisce l’allattamento a richiesta;

 

Altri utenti hanno visto anche...

Sullo stesso argomento

TEMPI DI CONSEGNA
Consegna in 3 giorni lavorativi
SODDISFATTI O RIMBORSATI
Paghiamo noi le spese di consegna per ordini superiori ai €49,90. Se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
RACCOMANDATO
Il 95% dei clienti consiglierebbe l'acquisto sullo Shop Online.